L’hamburger come si sa non è una ricetta di origine tipicamente italiana,  è però certamente diventato, anche  nel nostro paese, un piatto apprezzatissimo per grandi e piccoli.

Vi proponiamo un goloso esempio di hamburger gourmet da proporre nei vostri locali, o da gustare in famiglia.

 

BURGER DI PANE INTEGRALE AI SEMI, NUGGETS PICCANTI DI SALMONE E CAFFE’ CON GUACAMOLE, CAVOLO VIOLA E SALSA TERIYAKI

 

Ingredienti per 1 burger

– 1 bun di pane integrale ai semi (150 gr circa)

Per i nuggets di salmone fritti

– 1 scaloppa di salmone sfilettato e senza pelle (150 gr circa)

– 100 gr di pane grattugiato grossolanamente

– 15 gr di caffè macinato finemente

– 2 gr di peperoncino in polvere

– sale q.b.

– 1 caffè espresso

– 40 gr di farina 00

– olio di semi alto oleico per frittura q.b.

Per la salsa guacamole

– 1 avocado italiano ben maturo di piccolo calibro

– olio extra vergine di oliva 12 gr

– sale q.b.

– il succo di mezzo limone

Per la farcitura finale e la guarnizione

– 20 gr di cavolo viola tagliato a julienne finissima

– 10 gr di germogli di daikon e rapa rossa

– 20 gr di salsa teriyaki

 

Procedimento per i nuggets di salmone fritti

Tagliare il salmone a cubetti di circa 3-4 cm di lato.

Nel frattempo preparare il pane aromatizzato mescolando il pane grattugiato, il caffè in polvere, il peperoncino e il sale.

In un’altra terrina preparare una veloce pastella con il caffè espresso e la farina.

Intingere i cubetti di salmone nella pastella e subito dopo impanarli con il pane aromatizzato.

Friggere in nuggets in una piccola casseruola con olio bollente (170°). Scolare il fritto nell’apposita carta.

 

Procedimento per la salsa guacamole 

Tagliare a metà l’avocado e privarlo della polpa (la buccia e il nocciolo centrale  non ci serviranno).

In una terrina schiacciare poi l’avocado con tutti gli altri ingredienti

con l’ausilio dei rebbi di una forchetta fino a raggiungere la consistenza di una crema.

 

Finitura del burger

Tagliare a metà il bun di pane integrale e scaldarlo bene sulla piastra.

Cominciare poi la montatura del burger.

Spalmare sulla base del panino la salsa guacamole.

Disporre sopra i germogli di daikon e rapa rossa.

Aggiungere i nuggets di salmone e subito sopra la julienne di cavolo viola.

Condire tutto con la salsa teriyaki.

Servire il burger ancora caldo.